Complimenti ai ragazzi del Secondo Anno diย Interiorย Design, ๐˜ƒ๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ถ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—–๐—ผ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐˜€๐—ผ ๐—ฉ๐—œ๐—œ๐—œ ๐—ฃ๐—ฟ๐—ฒ๐—บ๐—ถ๐—ผ ๐—ฆ๐—ถ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฒ๐˜๐˜๐—ฎ ๐—•๐—ฎ๐˜€๐˜๐—ฒ๐—น๐—น๐—ถ – ๐—”๐—ฟ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐˜๐—ฒ๐˜๐˜๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฒ ๐—ก๐—ฎ๐˜๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ ๐Ÿฎ๐Ÿฌ๐Ÿฎ๐Ÿฌ per la categoria Studenti.

I ragazzi guidati dalla Docente del Corso diย Garden Design, Agnese Damiani, sono risultati vincitori ex equo del concorso con i progetti: “๐—ฆ๐˜๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ฒ ๐—ฉ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฑ๐—ถโ€ ๐—œ๐—น ๐—ฝ๐—ฎ๐—ฒ๐˜€๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ผ ๐—ฑ๐—ผ๐—บ๐—ฒ๐˜€๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ผ.

La giuria ha cosรฌ motivato:
โ€œIn un periodo in cui la didattica ha vissuto momenti difficili con insegnamenti a distanza e difficoltร  di relazione tra docenti e discenti, รจ stata apprezzata la capacitร  di portare a compimento un processo esplorativo progettuale finalizzato ad un impegno concorsualeโ€.