ARTEXPERIENCE //
GIO 11 GENNAIO – ORE 15:30
AULA LE CORBUSIER – UED PESCARA

Ospite PAOLO DELL’ELCE

Ingesso Libero su prenotazione a info@uedpescara.it

// Topic del seminario
“La Fotografia è Filosofia, metafisica e ontologia, in quanto si interroga essa stessa sui misteri della presenza e dell’assenza degli enti nella realtà; del visibile e dell’invisibile.
Lo sguardo poetante è una possibilità che abbiamo di far coincidere, nel tempo sincronico, una “sensibilità interna” con una “sensibilità esterna”: questa è la visione, l’attimo in cui l’oggetto reale si “cristallizza” nell’occhio e si fa immagine.
La Fotografia quando è praticata con fini estetici, è il medium dello sguardo.”
// Paolo Dell’Elce
Fotografo e teorico dei linguaggi visivi. Dal 1985 tiene mostre in Italia e all’estero. Sue opere e pubblicazioni figurano in istituzioni pubbliche e collezioni private tra cui: Bibliotheque Nationale de France, Cabinet des Estampes, Parigi, M.O.M.A Library, New York, Musèe de l’Elysèe di Losanna, Musèe de la Photographie di Charleroi, State Center of Photography “Rosphoto” di San Pietroburgo, Museo Ken Damy di fotografia contemporanea di Brescia, Accademia Carrara di Bergamo (Donazione Colombo).
Nel 1993 e nel 1995 è stato tra i vincitori della fase nazionale del premio Kodak European Panorama of Young Photographers.
Dal 1997 al 2007 è stato direttore artistico del Museo abruzzese della fotografia “Giuseppe Moder” di Città Sant’Angelo (Pe).
Nel 2002 è chiamato all’Università di La Plata, Argentina a tenere un ciclo di lezioni e la mostra personale “Il sentimento del paesaggio” al Museo Dardo Rocha (MUGAFO).
Nel 2007-2008 ha tenuto cicli di lezioni alla Rosphoto Photoschool di San Pietroburgo. Dal 2007 al 2011 ha tenuto mostre personali e collettive nelle principali città della Russia.
Dal 2014 collabora con Fondazione Aria nel team di progetto di Stills of Peace ed è curatore della sezione fotografia.
// ArtEX, avrà lo scopo di essere contenitore di tre diversi tipi di eventi e più precisamente:
𝘼𝙧𝙩𝙀𝙓𝙋𝙀𝙍𝙄𝙀𝙉𝘾𝙀 : che coinvolgerà artisti con linguaggi diversi, allo scopo di raccontare il proprio percorso, le propria esperienza di esplorazione del linguaggio artistico. Questi eventi daranno la possibilità, agli allievi, di confrontarsi con nuovi linguaggi, concettualizzazioni e stimoli per la loro crescita come progettisti.
𝘼𝙧𝙩𝙀𝙓𝙋𝙍𝙀𝙎𝙎𝙄𝙊𝙉: una serie di workshop artistici con lo scopo di far sperimentare linguaggi artistici e stimolare la capacità di strutturazione di linguaggi e di comunicazione degli allievi. Anche in questo caso i linguaggi saranno diversi in modo da permettergli libertà di confronto.
𝘼𝙧𝙩𝙀𝙓𝙃𝙄𝘽𝙄𝙏𝙄𝙊𝙉, esposizioni dei lavori dei nostri allievi, che siano risultato di workshop o esposizioni che loro stessi potranno organizzare, daranno loro modo di mostrare le proprie capacità negli ambiti delle arti e del design.

A questi eventi saranno invitati i nostri allievi, si lascia, però, la possibilità ad esterni di partecipare, previa prenotazione attraverso email (info@uedpescara.it) o presso la Segreteria del nostro Istituto.